12-13 maggio – Non solo cura: Nuove esperienze di promozione della salute

Radio senza muri annuncia l’evento che la vede protagonista nel mese di maggio: una due giorni dove si parlerà di esperienze innovative nell’ambito della Salute Mentale.


Il 12 maggio si svolgerà a Jesi, allo Spazio Comune Autogestito TnT, una giornata di scambio, incontro e confronto sui progetti innovativi nell’ambito della Salute Mentale promossi dalle realtà del territorio marchigiano.


Il 13 maggio invece, giornata simbolo per la Salute Mentale in Italia, essendo l’anniversario della legge 180 del 13 maggio 1978, più nota come Legge Basaglia, il gruppo Radio si sposta ad Ancona dove avrà luogo la conferenza “Non solo cura: Nuove esperienze nell’ambito della Salute Mentale” all’interno dell’Università di Ancona, dalle 8.30 alle 13.30 .


La conferenza è organizzata dal gruppo Radio Senza Muri, in collaborazione con il CdL in Educazione Professionale e finanziata dal Bando Formazione del CSV Marche.
Alla conferenza parteciperanno, tra gli altri ospiti, Alfredo Olivera, fondatore di Radio la Colifata e Alberto Paolini, ex internato del manicomio Santa Maria della Pietà di Roma.
Il sabato pomeriggio Radio Senza Muri trasmetterà da Ancona. dalle 16 alle 20 al “Centro sociale”, Via Ruggeri 6, Quartiere Ponterosso. in collaborazione con: Aps Pianeta Alberta, Aps Asd Musica… mente
L’idea di fare una conferenza è nata dal fatto che Olivera ha da poco pubblicato “Esperienze innovatrici nell’ambito della salute mentale” (Ed Universidad Oberta de Catalunya, 2016) nel quale un paragrafo è dedicato a Radio Senza Muri.
L’obiettivo della due giorni (12 e 13 maggio) è quello di condividere e comunicare al territorio quali sono i riferimenti teorici ed operativi di Radio Senza Muri e creare una rete di dibattito su cosa vuol dire fare innovazione all’interno della Salute Mentale, dando all’esperienza radiofonica comunitaria il valore che si merita e facendo così conoscere e sperimentare direttamente come funziona e cos’è.
Il progetto Radio Senza Muri, ideato dall’Associazione Ya Basta! Marche e finanziato dal Centro Servizi del Volontariato Marche nel marzo 2012, prosegue da 5 anni grazie al lavoro volontario di un gruppo di persone che sono liete di poter fare il punto della situazione e mostrare come un progetto di aggregazione, nato dal basso, possa funzionare.

facebook event:https://www.facebook.com/events/285203638600686/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...