RACCOLTA MATERIALI PER POPOLAZIONI COLPITE DAL TERREMOTO

L’immane tragedia che si è abbattuta sui nostri fratelli e sorelle che abitano i territori colpiti dal terremoto ci toglie le parole, inevitabilmente inadeguate ad esprimere i sentimenti e sempre a rischio di una stonata retorica. Per questo ci siamo subito attivati per cercare nell’agire piuttosto che nelle frasi ad effetto il modo di esprimere tutta la nostra fattiva solidarietà alle popolazioni colpite. Una delegazione del Centro Sociale e della Polisportiva Akapawa è già presente nei luoghi del disastro anche per riuscire a capire quali siano le effettive necessità a cui far fronte nell’immediato e quali le iniziative che possano effettivamente alleviare il dolore e le sofferenze di queste ore.
La grande ondata di solidarietà che sin dalle prime ore dalla tragedia ha percorso tutto il Paese ci rincuora tutti perché dimostra come nonostante l’individualismo che segna la nostra quotidianità vivono ancora forti legami sociali, che nei momenti più gravi riemergono e riaffermano il loro protagonismo. Tuttavia, in questi momenti è altrettanto importante che la solidarietà rimanga saldamente vincolata alle necessità materiali che emergono dai territori colpiti, anche per evitare che da un sentimento positivo si originino azioni inefficaci o, addirittura, iniziative che possano intralciare i soccorsi.

Per queste ragioni prima di muoverci abbiamo voluto assumere informazioni dirette e precise. Ad oggi ci risulta che al momento le principali necessità riguardino i prodotti attinenti all’igiene personale, mentre gli altri beni risultano garantiti. Anche la distribuzione di generi alimentari sembra adeguata: c’è necessità, tuttavia, di caffè e the solubili, che, invece, sono carenti. La presenza di volontari è molto consistente: crediamo che in questa fase sia preferibile ragionare su specifiche professionalità che possano essere messe a disposizione nei prossimi giorni sulla base di specifiche esigenze tecniche.

Sulla base di queste prime indicazioni ci siamo organizzati per effettuare un primo trasporto dei beni di maggiore necessità per domenica 28 agosto: il trasporto verrà curato direttamente da noi ed il materiale verrà consegnato in loco sulla base delle indicazioni forniteci e non stoccato in magazzini.
Per tanto venerdì 26 e sabato 27 agosto presso il centro sociale Tnt dalle ore 17 alle ore 20 sarà possibile portare prodotti che rientrano nella seguente lista:
-the e caffè solubili
-prodotti per l’igiene personale, ad es sapone, assorbenti, carta e salviette igieniche, dentifrici, spazzolini, ecc..
Daremo comunicazione tempestiva di eventuali e diverse necessità che ci venissero comunicate. Per ogni evenienza il Centro Sociale manterrà riferimenti costanti attraverso propri attivisti nei territori colpiti dal terremoto.
Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 3400825582
SPAZIO COMUNE AUTOGESTITO TNT

spazio comune 68 ter

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...