SABATO 28 NOVEMBRE MANIFESTAZIONE REGIONALE ANCONA

triv 28 nov

SABATO 28 NOVEMBRE

MANIFESTAZIONE REGIONALE ANCONA
CONCENTRAMENTO ORE 15

FIERA DELLA PESCA

-CAMPAGNA NAZIONALE CONTRO LA DEVASTAZIONE E IL SACCHEGGIO DEL TERRITORIO E DEI DIRITTI SOCIALI
-VERSO LA CONFERENZA SUL CLIMA DI PARIGI COP 21
-STOP TRIVELLAZIONI, GASDOTTI, RIGASSIFICATORI, GRANDI OPERE, STOCCAGGI GAS E CO2: CAMBIAMO IL SISTEMA NON IL CLIMA

Una manifestazione che vogliamo costruire dai numeri grandi, pacifica colorata e comunicativa con e dentro la Città capoluogo regionale.
Un corteo che vogliamo allestire, con l’aiuto di tanti e tutti in modo creativo, con musica, striscioni, cartelli, bandiere trivelle zero e tanti interventi comunicativi da ogni nodo territoriale.
Il corteo è lo spazio comune di Trivelle Zero Marche e questa è l’unica bandiera riconosciuta e che accomuna tutti.

Ce ne saranno tantissime da usare ed appendere in ogni dove, che verranno utilizzate anche come forma di autofinanziamento del movimento, per sostenere le spese dell’evento.

Si è convenuta l’importanza di far fare un passo indietro alle identità di ognuno per farne uno avanti tutti insieme.
Lanceremo poi a breve dal sito uno spazio di adesioni all’agenda programmatica della manifestazione discussa pubblicamente nell’ultima assemblea generale di Falconara del 6 novembre scorso, dove ogni realtà, gruppo, singolo, rappresentanza istituzionale, potrà valorizzare la propria presenza.

COMUNICATO STAMPA

Il Nodo territoriale “Trivelle Zero” di Jesi -Fabriano, organizza la partecipazione alla prima manifestazione regionale in Ancona contro le trivellazioni nelle Marche, contro lo Sblocca Italia per la difesa del nostro territorio e del nostro mare.

Sabato 28 Novembre ci diamo appuntamento a Porta Valle alle ore 14.15 per la partenza da Jesi. Chiediamo a chi sia automunito di venire in macchina all’appuntamento per organizzare il carsharing che permetta a tutti di arrivare ad Ancona.

Sarà una una manifestazione dai numeri grandi, pacifica colorata e comunicativa con e dentro la Città capoluogo regionale.

Un corteo che in questo particolare momento di grave crisi internazionale vuole denunciare ancora con più forza il legame che esiste fortissimo tra guerra e petrolio: scegliere di passare da una politica energetica basata sullo sfruttamento di fonti fossili all’utilizzo di fonti di energia rinnovabile e pulita, è necessario per salvare il pianeta, ma anche per salvare l’umanità la cui sopravvivenza e le cui libertà sono ostaggio di spietati conflitti di interesse legati al controllo dei territori in cui il petrolio viene estratto.

Per contatti 347 6018652

TUTTE LE INFORMAZIONI A QUESTI LINK

http://www.inventati.org/trivellezeromarche/2015/11/13/ecco-la-nostra-agenda-verso-il-28-novembre/
trivellezeromarche@gmail.com
www.inventati.org/trivellezeromarche
pagina facebook trivelle zero marche

Nodo territoriale Jesi-Fabriano TrivelleZeroMarche

Marche: le difenderemo all’infinito!

Il Video:

https://www.facebook.com/1591106147844080/videos/1644971552457539/

 

28 nov triv

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...