Video carovana Uniti per la Libertà in Tunisia

Storie e volti dalla carovana di Uniti per la libertà in Tunisia.
La dignità del popolo tunisino che, pure in una situazione interna difficile, precaria e provvisoria, ha accolto con grande umanità i profughi in fuga dalla guerra in Libia. Negli ultimi mesi, oltre 200mila persone sono transitate nei quattro campi situati lungo il confine. All’interno dei campi sono garantite condizioni igienico-sanitarie dignitose, il che dimostra la grande solidarietà della società civile e delle organizzazioni istituzionali, come l’esercito e la Mezzaluna Rossa. Ciò indica come anche di fronte ad un’emergenza umanitaria, il concetto di accoglienza è un obbligo morale per il popolo tunisino. Al contrario di ciò che accade in Italia, dove si parla di “invasione” in relazione ad un numero irrisorio di arrivi sulle coste di Lampedusa rispetto alla situazione di Ras Jadir. Dai campi profughi alla costa, il documentario continua con gli sguardi e le parole dei giovani pronti a partire per l’Europa, delle difficoltà economiche incontrate e dell’ostilità dei paesi al di la del Mediterraneo, che negandogli un visto gli negano dignità e futuro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...